Cascina Santa Brera - SAN GIULIANO MILANESE (MI)

Risalente probabilmente al IX secolo, il complesso, che prende il nome dalla piccola chiesa di Santa Brigida, è un esempio di struttura agricola laica di tipo fortificato, situata ad appena 850 m da Rocca Brivio.

  • Cascine
IMG 9447

La storica cascina Santa Brera di San Giuliano Milanese -  le prime notizie  risalgono intorno al 1300 e fu il quartier generale di Francesco I durante la battaglia di Marignano (1515) -  è una azienda agrituristica situata all'interno del Parco Agricolo Sud Milano. Gestita prevalentemente da donne, ha fatto della sostenibilità e del biologico la propria bandiera.

La struttura è quella tipica della cascina lombarda a corte chiusa, con un particolare molto interessante: il cortile interno ha forma triangolare anziché la classica quadrata.
Ampi sono i terreni intorno, dove si trovano gli orti e le stalle. In cascina Santa Brera si può alloggiare, mangiare e acquistare i prodotti nello spaccio interno. In particolare si potranno comprare pane fatto con lievito madre, carne bovina e suina, uova e ortaggi.

Con i prodotti vengono anche realizzate passate, salse, verdure sott'olio, marmellate e succhi di frutta. È possibile anche visitare l'azienda agricola e partecipare agli incontri di pratiche sostenibili e permeacultura e vivere per qualche giorno esperienze rurali a pochi passi dalla città.

Le attività all'interno della cascina sono molteplici. La principale, svolta dalla Azienda Agrituristica biologica TERRA E ACQUA, è quella agricola: si coltivano frumento (la cui lavorazione segue un ciclo a filiera chiusa: il frumento non viene venduto ma trasformato e utilizzato per fare pane e pizza con lievito madre all'interno dell'azienda agricola), piante da frutta e ortaggi, venduti ai mercati, ai gruppi di acquisto solidale e direttamente in cascina. Sono allevate mucche di razza varzese (in via d'estinzione) il cui latte va tutto ai vitelli, mentre viene venduta la carne, i maiali, con cui fanno salumi per la vendita diretta e la ristorazione interna, le galline e gli asinelli per il letame e per le attività con i bambini. Stanno inoltre progettando l'allevamento di polli con un piccolo macello interno.

La cascina inoltre è autosufficiente dal punto di vista termico grazie alla produzione in proprio di legname per questo uso (e ai pannelli fotovoltaici di cui è dotata). Tutti i prodotti sono utilizzati nella ristorazione. A completamento dell'attività agricola, Cascina Santa Brera Grande ospita un agriturismo con 15 tra camere e miniappartamenti, per un totale di 40 posti letto.

All'interno della Cascina, la Cooperativa sociale Praticare il Futuro propone attività per bambini e famiglie, con l'obiettivo di dare loro l'opportunità per sperimentare forme di economia equa, sostenibile e solidale. Le occasioni sono tante: dai centri estivi alla scuola in cascina, dall'accoglienza per le scolaresche alle feste.